Per le prossime 4 uscite delle Ricette firmate, la redazione di Mangiarebuono condividerà con i suoi lettori una ricetta della tradizione reinterpretata da un giovane food talent.

Ferruccio Micheli, Pentola Gourmet, Unomosenzatonno, FoodFede, sono i protagonisti de “Le ricette de Il Gusto con Gran Biscotto, chiamati a misurarsi in modo creativo e gustoso con uno dei capisaldi della gastronomia italiana: il prosciutto cotto. 

A inaugurare la saga, è lo “Chef in Camicia” Ferruccio Micheli che Giulia Andreotti, food writer de Il Gustoil content hub che racconta il mondo del cibo, del vino e le sue storie -, ha raggiunto in cucina per sfidare su un piatto della tradizione parmigiana, ma con un tocco in più grazie al prosciutto cotto Gran Biscotto Rovagnati.

“Il prosciutto cotto è il re indiscusso dei salumi – racconta Ferruccio – è un alimento che rievoca con il suo profumo i ricordi d’infanzia di ognuno di noi. Un po’ come succede al critico gastronomico Ego Anton nel film Ratatouille che, assaggiando un piatto semplice, cucinato con amore e dedizione, viene catapultato alla sua gioventù riprovando emozioni uniche”.

La ricetta del Gran Biscotto è la stessa da oltre 40 anni, così come quella del Savarin di Riso (che, di anni, in realtà ne ha un bel po’ di più). Siamo pronti a metterci ai fornelli con Ferruccio Micheli? 

Ricetta “Savarin di riso con Gran Biscotto”

Ingredienti 

20 gr di funghi porcini secchi
120 gr di prosciutto Gran Biscotto Rovagnati
Olio evo q.b.
Burro q.b.
200 gr di riso carnaroli
Brodo q.b.
Vino bianco q.b.
Parmigiano q.b.

Ingredienti per il brodo vegetale

1 carota
1 gambo piccolo di sedano
1 cipolla
Sale grosso q.b.

Procedimento

Preparare le basi della ricetta cominciando da un buon brodo vegetale fatto con carota, sedano, cipolla e del sale grosso; far bollire per circa un’ora. Nel frattempo mettere in ammollo in acqua tiepida i funghi porcini secchi. A questo punto foderare la teglia con prosciutto cotto e dedicarsi al riso. 

Far scaldare bene in una pentola olio e burro, tostare il riso, sfumare con vino bianco e aggiungere brodo per far risottare. A metà della preparazione unire i funghi porcini precedentemente ammollati e continuare la cottura del riso unendo via via il brodo. 

Finita la cottura del riso mantecare con burro ghiacciato e finire con una spolverata di parmigiano grattugiato, amalgamando bene.

Come impiattare

Versare e distribuire bere il riso nello stampo precedentemente foderato con le fette di prosciutto cotto Gran Biscotto, chiudere con altre fette di prosciutto anche sotto e capovolgere sul piatto di portata, quindi sfilare lo stampo. 

Et voilà, il Savarin di riso con Gran Biscotto è pronto da gustare!

Visitare il canale Youtube di Rovagnati per vedere la ricetta completa. 

 

 

Iscriviti alla newsletter
per rimanere sempre aggiornato
sul mondo di Rovagnati